Racconti di vita frugale, di autoproduzione, decrescita, riciclo, decluttering e downshifting , che sono parole spesso citate nei miei post. Uno stile di vita semplice, progetti creativi e di vita di una famiglia assolutamente sperimentale e di due bambine. Idee che dalla mia testa finiscono su queste pagine. Gocce di vita, esperienze e ricette da condividere e da copiare! Benvenuti in questo mondo!

domenica 9 novembre 2014

però stavo pensando...piccolo progetto festoso a costo zero :) - la stellina infreddolita -

è con piacere che con quest progetto sfornato dalla mia mente vagabonda partecipo all'iniziativa di gabriella di lineecurve in occasione della settimana europea per la riduzione di rifiuti

l'occorrente per questo progetto con tutorial step by step
  • un vecchio libro con le pagine un pò spesse ed ingiallite
  • colla vinilica
  • stampante e fantasia
  • stoffe avanzate in piccoli pezzi
  • spago
  • ovatta
  • macchiana da cucire
  • forbici
  • foratrice
  • glitter e bottoni
 per prima cosa si raccomanda di girovagare nel web alla ricerca di immagini festose. io ho preferito questa stellina infreddolita perchè è il mio momento shabby primitive:)
stampate l'immagine sulla pagina del libro e fatevi un caffè, perchè occorre aspettare qualche minuto che l'inchiostro si fissi bene alla pagina
prendete vinavil e pennello e generosamente spennellate la superficie interessata. tutto ciò renderà la pagina solida e plastificata
quando l'immagine sarà ben fissata ed asciutta prendete l'ovatta e la stoffa di avanzo.
tagliate la parte dell'immagine che non serve e sovrapponetela, rovescio contro rovescio, alla stoffa preferibilmente di un colore abbinato.

fermate con duespilli e cucite i bordi lasciando qualche centimetro per l'imbottitura
alla fine dovreste avere qualcosa come sopra

ritagliate il borso lascando qualche millimetro di bianco..è più simpatica così..a mio parere..
non tagliate però la parte che va imbottita perchè così faciliterete la cucitura.
quindi imbottite, cucite il bordo aperto e terminate di sagomare.
ok..finito! occorrerà forare e fr passare uno spago per poter appendere la stellina, ed eventualmente decorarla con bottoni e glitter.
tempo di esecuzione (dopo l'asciugatura) 10 minuti!!!
stamattina ne ho sfornati a decine:) di varie fogge e varie misure. saranno i miei regali di natale..o almeno parte di questi! 
felice pomeriggio..e mi raccomando..riducete i rifiuti!
con questo post partecipo anche io!





15 commenti:

  1. Ottimo lavoro! ottima idea! E ottimo riciclo! Insomma la tua stellina mi piace molto, non anzi....di più e immagini che anche le altre tu le abbia fatte così carineeeeeeeee! Complimenti Katia, sei sempre ingegnosa! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie angela!! detto da te mi lusinga e non poco:)! buona domenica!

      Elimina
  2. uuuhh, avevo giusto bisogno di un'idea rivoluzionaria!
    Sai cosa? invece che usare la stampante, io esagero col riciclo! sai quante pagine di riviste che ho conservato perché sapevo che prima o poi mi sarebbero servite? è giunta la loro ora!
    E quindi, dici che basta passarle con vinavil? Mi sembra un'idea geniale! Grazie, come sempre, delle idee stupende! ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao pole! per questo progetto servono pagine di vecchi libri..perchè sono spesse e non lucide come quelle delle riviste. potrestiugualmente provare..ma temo che sbavi l'inchiostro..e comunque non potresti cucire, ma attaccare alla stoffa o al cartoncino..senza cucire..potrebbe strapparsi perchè troppo sottile:)
      fammi sapere!!!

      Elimina
  3. Carinissimaaa!!! Anche l'illustrazione scelta è molto simpatica!

    Maira

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie maira è sempre un piacere ospitarti qui:)

      Elimina
  4. Che ottima idea Katia, bravissima!!

    RispondiElimina
  5. Mi piace un sacco, ricicloso, veloce e davvero carino

    RispondiElimina
  6. mi piace questo progetto...grazie.glo

    RispondiElimina
  7. grazie!! mia uguro che tu possa replicarlo al più presto>!!

    RispondiElimina
  8. Bellissime decorazioni, evviva il recupero e il riuso creativo!!
    Buona settimana ed un bacino alle bimbe, ormai signorinelle!
    Carmen

    RispondiElimina
  9. Sai cosa mi è piaciuto molto di queste decorazioni, oltre al soggetto da te scelto??? L'idea di plastificare con vinavil la superficie!!!!!!!!!!
    Ottima idea =)

    RispondiElimina
  10. Ma dove è finito il commento che avevo scritto?? Ohibò, non lo leggo!!
    Volevo ringraziarti per aver partecipato anche quest'anno, e sopratutto per aver condiviso questa bella idea!!

    RispondiElimina

.•:*♥* :•. .•:*♥* :•.pensieri stupendi.•:*♥* :•. .•:*♥* :•.